Sunday, April 05, 2009

ANTENOX

Ti sei mai innamorato di qualcuno? Di qualcuno davvero diverso. Malato per i più, posseduto per i tanti detentori della verità, semplicemente più vicino di tutti alla Verità.

Ti è mai capitato che quell'amore così speciale e non convenzionale fosse per te l'unico modo vero di amare? Fino a scoprire che la "malattia" così strana e "demoniaca" della tua ragazza fosse l'unico e ormai irrinunciabile modo per ricongiungerti a un amore più grande e assoluto?

Ti è mai capitato che l'unico mezzo di comunicazione di questo sentimento potesse essere il sogno? Magari perchè è il luogo in cui i tuoi sensi così definiti e separati comunicano con i sensi così confusi di lei utilizzando una lingua nuova e solo vostra?

Ti è mai capitato di pensare che quel mondo onirico fosse in realtà la dimensione più reale di te stesso e di svegliarti solo per poter tornare durante la notte a proseguire una vita ribaltata? Una vita che non vive di bisogni ma solo di desiderio?

Se mi fosse capitato vorrei che non fosse mai finito. Se mi fosse capitato avrei voluto non svegliarmi più.

Come è successo a Matteo e a Lijdia, la santa dell'uscita 9 della tangenziale Est.

0 Comments:

Post a Comment

Links to this post:

Create a Link

<< Home